Newsletter: cos’è e come gestirla facilmente con Mailchimp

Creare Newsletter con Mailchimp

Nel mondo del web marketing, tra gli strumenti più utilizzati per restare connessi con i propri clienti e tenerli aggiornati sulla propria azienda, c’è l’email marketing e, in particolar modo, la newsletter. Questo metodo è utilissimo se si vuole fidelizzare il cliente, ma la sua gestione può essere complicata se non si conoscono alcune piattaforme che facilitano di gran lunga questo compito. Vediamo dunque che cos’è una newsletter e come gestirla facilmente.

Cos’è la Newsletter

La newsletter è una mail di natura informativa che si invia alle persone per fargli conoscere il proprio brand e le proprie attività. Per far questo, ovviamente, bisogna ottenere il contatto mail delle persone (lead generation). Per ottenerlo, basta mettere un apposito modulo d’iscrizione sul proprio sito web oppure pubblicizzare la newsletter sui vari social network come, ad esempio, Facebook. Ricordatevi, però, di far accettare un’informativa sulla privacy per la gestione delle informazioni raccolte!

Una volta ottenuti i dati e, soprattutto, i contatti, si può procedere alla creazione della newsletter. Tenete presente che la newsletter può essere utilizzata per diversi scopi:

  • branding: trasmettere i valori, lo stile e altre informazioni riguardanti la propria azienda. È un’ottimo metodo per migliorare la propria Brand Image.
  • traffico: mettendo i vari link nella newsletter è possibile aumentare il traffico qualificato sul proprio sito web. Infatti, le persone che cliccheranno il link, saranno quasi sicuramente interessate all’argomento trattato.
  • fidelizzare: comunicare con il cliente e tenerlo aggiornato sulla propria azienda è un’ottimo modo per fidelizzarlo.
  • invogliare il cliente: dare informazioni utili al cliente è l’inizio del percorso che lo potrà condurre all’acquisto.

Oltre la newsletter, esiste anche una tipologia di Email Marketing finalizzata direttamente alla vendita: la DEM. Vediamo brevemente di cosa si tratta.

Cos’è la DEM

Con DEM (Direct Email Marketing) ci si riferisce alla tipologia di email marketing in cui si inviano email personalizzate ai clienti a fini prettamente commerciali, focalizzandola su un’unica offerta. Si differenzia dalla newsletter anche perché non dà informazioni su vari argomenti ma ha un header, un paragrafo e una call to action finalizzati esclusivamente alla vendita di un singolo prodotto o servizio. Solitamente la call to action riporta ad una landing page ideata appositamente per condurre il cliente alla vendita o alla generazione di una lead.

Realizzare le newsletter con l’aiuto di Mailchimp

Le newsletter, come le DEM, possono avere varie tipologie di grafica, in base anche al tipo di contenuto e alla quantità. Realizzare queste mail tramite un normale programma di gestione delle mail risulta complicato e richiede del tempo. Ci sono però degli strumenti che facilitano di gran lunga il lavoro. Uno di questi è Mailchimp, che dispone di una versione gratuita che permette di gestire fino a 2000 iscritti e di inviare un massimo di 12000 email al mese. Se siete una piccola o una nuova azienda con ancora pochi contatti, la versione gratuita è più che sufficiente.

Iscrizione a Mailchimp

La prima cosa da fare è andare sul sito di Mailchimp e iscriversi. Purtroppo il sito non è ancora tradotto in lingua italiana ma non preoccupatevi, è abbastanza intuitivo e poi c’è sempre il traduttore di Google! Una volta sul sito di Mailchimp cliccate su Sign Up Free e procedete all’iscrizione riempiendo tutti i campi.

Una volta iscritti potrete iniziare ad aggiungere i contatti che voi possedete. Potete fare questo andando su lists (liste) e cliccando su create list (crea una lista). Qui potrete caricare i dati dei vostri utenti manualmente oppure importarli tramite file CSV o TXT. Dividete i contatti in varie liste in base alle tipologie di mail che volete inviargli, in modo da poterli selezionare facilmente. Potete anche aggiungere dei tag ai singoli contatti per distinguerli ulteriormente. Non avete ancora nessun contatto? Nessun problema! Mailchimp vi da l’opportunità di creare un form per iscriversi alla vostra newsletter. Aprendo la lista di vostro interesse, cliccate su Signup forms e procedete alla sua creazione seguendo le istruzioni di Mailchimp.

Creare una Newsletter su Mailchimp

Ora potete creare la vostra newsletter. Andate nella sezione campaigns e cliccate su create campaigns. In alternativa potete cliccare sul tasto create sempre presente in alto nella pagina. Selezionate Email, dategli un nome e premete Begin (inizia). Vi apparirà una pagina in cui potrete selezionare la lista di contatti a cui inviare la mail (add recipients), decidere chi sarà il mittente della vostra mail (add from o edit from), scegliere l’oggetto della mail (add o edit subject) e infine dedicarvi alla creazione della mail vera e propria cliccando su Design Email.

Qui avrete l’opportunita di partire da zero o scegliere un template già esistente. Una volta fatta la vostra scelta, vi apparirà la pagina dove modificare il contenuto. A sinistra ci sarà l’anteprima della mail con i vari campi da selezionare. A destra troverete le varie opzioni e l’editor dei testi. In particolare avrete i vari tipi di contenuti che potete aggiungere (testi, immagini, pulsanti, ecc) e le sezioni in cui modificare la grafica della vostra email (design). Finito di personalizzare la vostra mail, cliccate su Save & Close. A questo punto potete inviare una mail test al vostro indirizzo per verificare che sia tutto a posto (send a Test Mail) oppure cliccare su send e procedere all’invio della vostra newsletter.

Mailchimp ha anche altre funzioni come, ad esempio, la possibilità di inviare una mail di benvenuto ai nuovi iscritti alla newsletter oppure di mandare una mail di auguri, con magari qualche sconto, il giorno del compleanno dell’utente.

Avete bisogno di aiuto nella gestione e creazione delle newsletter o in altri ambiti? Contattateci e richiedete un preventivo!

Se avete trovato utile questo articolo, iscrivetevi alla nostra newsletter per scoprire altri consigli utili sul mondo del marketing!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *