Marketing Plan: l’importanza di una buona pianificazione

La pianificazione è tutto

Internet è uno strumento che in alcuni ambiti ha rivoluzionato la nostra vita. Infatti, grazie ad esso, abbiamo la possibilità di poter scegliere cosa comprare tra una vasta gamma di prodotti a prezzi molto simili. Quest’ultimo, infatti, sta diventando un fattore secondario quando si tratta di scegliere cosa acquistare. Ciò che sta assumendo importanza sono la qualità che un’azienda è in grado di offrire e i servizi che ci mette a disposizione: la cosiddetta Customer Care. Tutto ciò dimostra come le varie attività abbiano bisogno di strategie di marketing in grado di metterle in risalto rispetto alla concorrenza e che siano capaci di valorizzarle. Per far questo, c’è bisogno di una buona pianificazione. Ed è qui che entra in campo un grande alleato: il Marketing Plan.

Perchè avere un Marketing Plan

Il Marketing Plan è un piano che raccoglie tutte le informazioni utili per attuare una campagna pubblicitaria di successo. Generalmente, specialmente nel caso di piccole aziende, non si ha un piano ben preciso su come effettuare una pubblicità. Infatti, parte delle volte, se non sempre, le pubblicità effettuate in questo modo raggiungono risultati trascurabili o, comunque, non raggiungono i risultati sperati. Questa carenza è dovuta al fatto che non c’è stato uno studio dietro l’attuazione della pubblicità.

Sappiamo tutti che pianificare richiede tempo. Gran parte degli imprenditori riescono a malapena a terminare, entro la data che si sono prefissati, tutti i lavori che devono essere svolti. Ma non preoccupatevi. Infatti, la stesura di un marketing plan non spetta all’imprenditore, ma spetta ad esperti che si occupano di marketing, specialmente quello digitale in quanto la pubblicità che trova il maggior riscontro in questo periodo è quella effettuata tramite internet. Quindi, se siete imprenditori, chiedete al vostro reparto di marketing di stendere un marketing plan. Se non ne avete uno o pensate che il loro marketing plan possa essere migliorato, niente paura, potrete rivolgervi a personale esterno, come noi, che sarà in grado di stilare, o perfezionare, un buon marketing plan! L’unico compito che dovrete svolgere è quello di dire quale dovrà essere l’obiettivo su cui basare il piano marketing. Semplice, no?

Caratteristiche di un Marketing Plan

Il Marketing Plan può essere a breve termine, se l’obiettivo deve essere raggiunto in poco tempo, o a lungo termine, quando si fa un programma più strutturato e duraturo. Ovviamente, la sua scelta dipende dal tipo di obiettivo che l’imprenditore pone: far aumentare le vendite, far conoscere il suo brand in determinate aree, lanciare un nuovo prodotto, ecc.

Caratteristica fondamentale di un buon Marketing Plan è la misurabilità. Infatti, bisogna porre degli obiettivi specifici in numeri (es: aumento del 10% del fatturato) per permettere di analizzare i risultati ottenuti e migliorarli. A questo scopo entrano in campo i KPI, o indicatori di prestazione chiave, elementi utilizzati per misurare la performance del marketing plan. Tramite questi elementi si potrà valutare l’efficacia delle varie campagne e migliorarne le prestazioni.

Come si capisce, il marketing plan richiede un ampio studio del pubblico di riferimento, dell’azienda e del suo stato attuale, di strategie di marketing efficaci e adatte agli obiettivi previsti e di un controllo continuo. Ma grazie a questo, sarà possibilie raggiungere l’obiettivo previsto, con conseguente aumento delle vendite. Nel far ciò, si andrà a potenziare l’immagine del brand aziendale e creare un funnel di vendita che trasformi i potenziali clienti in clienti effettivi e fedeli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *