L’importanza del brand: molto di più di un semplice marchio

Tutto sul marchio

Quando si parla di marchio o, in inglese, brand, la prima cosa che viene in mente è il logo di un’azienda. Questo è molto importante perché ci aiuta a identificare quale azienda produce un determinato prodotto. Ma c’è molto di più da considerare. Infatti, quando pensiamo ad un marchio, oltre al logo, ci vengono in mente una serie di caratteristiche riguardanti quell’azienda: se è affidabile o meno, se i loro prodotti ci piacciono, le azioni che compiono rispetto a determinate tematiche come la salute, l’inquinamento, l’etica e molto altro. Tutte queste caratteristiche ci spingono a prediligere una determinata gamma di prodotti, anche nel caso in cui questi abbiano un prezzo maggiore. Vediamo quindi i vari elementi che costituiscono un brand e come questi siano fondamentali nelle varie strategie di marketing.

Brand Identity

La brand identity è l’immagine che noi vogliamo dare alla nostra azienda e/o ai nostri prodotti. Oltre alla scelta del nome e del logo, dietro cui ci sono vari studi per renderli accattivanti e capire quali colori è meglio usare, bisogna definire e trasmettere lo scopo della propria azienda. Come afferma lo storydoing, i consumatori provano il desiderio di sentirsi coinvolti nelle aziende, quindi c’è bisogno molto di più della realizzazione di un semplice prodotto o servizio. Lo scopo di un’azienda deve portare proprio a questo: far capire alle persone che acquistando da te partecipano a un progetto più grande e utile.

Puntate inoltre a ciò che vi caratterizza e vi distingue dai vostri competitors e fatelo diventare uno dei punti principali della vostra brand identity. In poche parole, pensate continuamente a come stabilire e aumentare i vostri valori e a come trasmetterli. Ci sono tante strategie che possono aiutarvi a creare una buona brand identity. Scegliete quella giusta per voi!

Brand Image

Anche se strettamente correlata alla brand identity, la brand Image è definita dall’immagine che le persone si creano nella propria mente di un certo marchio. Infatti, anche se noi vogliamo trasmettere un determinato concetto, non sempre questo viene recepito nel modo esatto dai nostri ascoltatori. Molto spesso il messaggio viene frainteso o va a toccare punti che non erano stati considerati e che alterano completamente l’immagine che si viene a creare dell’azienda.

La brand image non è immediata ma si sviluppa nel tempo, con l’accumulo dei vari messaggi che l’azienda invia ai potenziali clienti. Tra i vari fattori che possono influenzare la brand image ci sono il modo in cui comunichiamo, il know-how (varie conoscenze e abilità) aziendali, la qualità e il costumer service. Queste sono alla base per poter sviluppare una buona brand image.

Brand Awareness

Quando si parla di awareness ci si riferisce alla notorietà di un brand. In particolare si fa riferimento a quante persone conoscono il vostro brand e al livello di conoscenza. Il livello può variare dalla totale ignoranza dell’esistenza del brand, a un semplice sentito nominare, a un livello alto in cui il vostro marchio è uno di quelli che viene in mente quando si parla di una determinata categoria di prodotto, fino ad arrivare al massimo della conoscenza, quando il marchio è il primo a venire in mente per quel prodotto.

Reputazione online

Con l’avvento di internet e del digital marketing non basta più offrire un buon servizio o prodotto, ma bisogna anche saper essere online. Infatti, uno dei primi elementi che va a influire sul giudizio che le persone hanno della vostra azienda è la grafica e l’usabilità del vostro sito. Questo, oltre che essere bello, deve essere funzionale. Le persone devono avere a portata di mano tutto ciò che cercano e questo deve essere immediato e semplice da ottenere.

Altro elemento importante sono i Social. La presenza su di essi e come li utilizziamo è importantissima. Oltre ad essere uno strumento per fornire informazioni e farsi pubblicità, è uno dei principali strumenti per interagire con le persone. Insieme ai propri prodotti, è importante parlare degli scopi dell’azienda, dei suoi ideali e di ciò che fa per migliorare la vita delle persone. Queste ultime, così, si sentiranno coinvolte e valuteranno positivamente la tua azienda.

Le decisioni riguardanti il brand e il modo in cui comunichiamo i nostri messaggi sono questioni delicate e, dei piccoli errori, potrebbero stravolgere negativamente il modo in cui le persone ci vedono. Prestate molta attenzione alle vostre strategie!

Se volete andare sul sicuro e stare tranquilli rivolgetevi a degli esperti, come noi. Saremo in grado di consigliarvi e aiutarvi a creare il giusto brand o a migliorare e definire quello che già avete. Per maggiori informazioni non esitate a contattarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *